Articoli

Rimedi contro il Cryptolocker

Capita sempre più spesso che i nostri file vengano presi in ostaggio dai ransomware come il cryptolocker, una sorta di “virus” che cryptano i nostri dati rendendoli inservibili, ricattandoci previo pagamento di una somma in bitcoin per lo sblocco.

 

Da anni nella maggior parte delle caselle mail arrivano messaggi con richieste di contributi per smobilitare somme di denaro, numeri di spedizione da parte di noti trasportatori e cosi via.
In allegato a queste mail si trova quasi sempre un file spacciato per un documento (fattura/conferma spedizione…) che spesse volte si rivela essere un virus o un malware. Si intuisce dall’Italiano “maccheronico” nel corpo della mail che si tratta di una mail fasulla e l’etichetta “spam” viene applicata nel giro di pochi secondi. Continua a leggere